Marta Bassino, campionessa olimpionica di sci, ma anche di solidarietà, madrina di ALICe Cuneo Onlus

A Stefania Belmondo, ad Elisa Rigaudo si aggiunge ora il nominativo di Marta Bassino quale madrina di ALICe Cuneo Onlus – informa il Presidente dell’associazione il dr. Giuseppe Bonatto. Tre splendide figure femminili di campionesse non solo di discipline sportive ma anche di solidarietà.

Marta Bassino, cuneese, è universalmente considerata tra le sciatrici più eclettiche, talentuose e di maggior prospettiva a livello nazionale ed internazionale, vantando una tecnica raffinata, solidità fisica e salde doti di serietà, attenzione e dedizione al lavoro, unitamente alle sue doti caratteriali di umiltà ed innata simpatia. ALICe Cuneo Onlus ringrazia Marta, una gloria di Borgo San Dalmazzo, la città in cui ha sede la nostra associazione, per aver accettato l’invito di essere portatrice del nostro messaggio da rivolgere in particolare al mondo giovanile. L’ictus cerebrale, infatti, non colpisce soltanto gli anziani, anzi i più recenti studi dimostrano che l’incidenza di questa malattia nei giovani cresce di anno in anno. Per questo vogliamo diffondere l’informazione, e lo faremo ancor di più grazie a Marta, l’importanza di adottare stili di vita e comportamenti alimentari corretti per poter tenere sotto controllo i principali fattori di rischio di ictus.

Grazie Marta!”.


 

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

Ferrara: ascolta il tuo cuore per salvare il tuo cervello 2018 … come riconoscere con gesti semplici la FIBRILLAZIONE ATRIALE.

Nel mese dedicato all'Ictus, torna come ogni anno a Ferrara la campagna di informazione e prevenzione promossa da A.L.I.Ce Emilia Romagna, volta a sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione dell’ictus cerebrale.  Domenica 27 maggio, in Piazza Savonarola dalle ore 9,30 alle ore 13,00 medici specializzati Cardiologi e Neurologi dell’Azienda...

Giornata di prevenzione dell’Ictus Cerebrale il 26 maggio a Bologna

Ecco l' invito alla Giornata di Prevenzione dell' Ictus Cerebrale che quest' anno avrà una particolare rilevanza in merito all' influenza che hanno gli stili di vita sulla nostra salute.  Ci sarà un' area Biomedica nella quale verrà effettuata l' analisi anamnestica dei fattori di rischio e valutati quelli modificabili con...

Lotta all’ictus cerebrale Una barella di speranza

L’associazione Alice Ferrara ha donato un dispositivo attrezzato all’ospedale Sant’Anna Servirà per aiutare gli specialisti ad utilizzare i farmaci che sciolgono i trombi  19 maggio 2018 Una barella con bilancia pesatrice è stata donata dall'associazione Alice Ferrara Onlus all’azienda Sant'Anna di Ferrara. I volontari...

Non dormiamoci sopra -OSAS patologia silente rumorosa - Sabato 26 maggio 2018 - AOSTA

A.L.I.Ce. VdA è lieta di invitarvi al Convegno, patrocinato da A.L.I.Ce. Valle d'Aosta onlus e organizzato dal Rotary Club di Aosta e Courmayeur Valdine e AIPAS, intitolato “Non dormiamoci sopra -OSAS patologia silente rumorosa” che si svolgerà presso l’Hostellerie di Cheval Blanc ad Aosta il 26 maggio P.v. La patologia OSAS (Sindrome delle Apnee nel...

ICTUS Un disturbo in crescente e preoccupante aumento

A fronte di un costante e preoccupante aumento di casi di ICTUS si registra una insensibilità e disattenzione da parte delle istituzioni competenti, non solo in Umbria ma anche su tutto il territorio nazionale. Essendo l'”ictus cerebrale” (stroke in inglese) la terza causa di mortalità e la principale causa di disabilità nel mondo occidentale c'è, o...