ROMA 17 ottobre. Presentazione del Rapporto sull'impatto dell'Ictus Cerebrale in Europa

L’Europa è il continente dove le cure per l’ictus raggiungono gli standard qualitativi più alti, nondimeno la diffusione delle infrastrutture necessarie, dei modelli organizzativi e delle conoscenze è disomogenea e i cittadini europei non hanno pari ed equo accesso sia alle informazioni sulla patologia sia alle cure necessarie per prevenirla, trattarla in maniera ottimale nelle varie fasi della malattia.

L’associazione SAFE-Stroke Alliance for Europe, in cui insieme ad A.L.I.Ce. Italia si riconoscono tutte le associazioni dei pazienti contro ictus cerebrale d’Europa, ha commissionato al King's College di Londra un’indagine sull’impatto dell'ictus in Europa, sulle necessità ed i bisogni dei cittadini europei che ne sono affetti e su come i bisogni dei pazienti siano soddisfatti o meno dalle politiche sanitarie e sociali dei singoli stati.

Il rapporto che ne deriva è la fotografia più nitida, fedele e aggiornata delle conseguenze dell’ictus cerebrale sulla popolazione europea e sullo stato dell’arte delle cure e delle politiche sociali e sanitarie per queste persone.

 A.L.I.Ce. Italia ha partecipato alla realizzazione del documento, collaborando attivamente con il gruppo di ricercatori del King’s College.

La traduzione del rapporto nella lingua italiana è apparsa immediatamente necessaria affinché i contenuti possano essere divulgati al meglio nel nostro paese, per sensibilizzare la popolazione e favorire un processo di crescita della consapevolezza sul tema dell’Ictus Cerebrale dei cittadini, dei policy makers e della società.

La traduzione del documento è stata realizzata da A.L.I.Ce. in collaborazione con l’associazione ARS Umbria; il volume verrà distribuito a tutte le sedi regionali che  e locali di A.L.I.Ce. e verrà sarà consegnato anche a tutti i protagonisti istituzionali e non della lotta all’ictus Cerebrale.

Il 17 Ottobre presso lo Spazio Europa, sede del Parlamento Europeo in Italia, a Roma il rapporto “L’impatto dell’Ictus in Europa” verrà presentato da Nicoletta Reale; sono previsti interventi di Aldo Patricello, Europarlamentare, Mario Marazziti, Presidente Commissione Affari Sociali, Camera dei Deputati,  Gianluigi Gigli, Coordinatore Intergruppo Parlamentare sui problemi sociali dell’ictus cerebrale e Miquel Gallofré, vicepresidente SAFE. 

L’evento è promosso dall’Osservatorio Ictus Italia, la cui finalità è di sollecitare un’azione concreta di Governo ed Istituzioni nella lotta all’Ictus Ischemico e alla Emorragia Cerebrale mettendo in campo tutte le risorse e le energie necessarie ad incoraggiare e realizzare un percorso virtuoso, che dai corretti stili di vita si sviluppi fino alla riabilitazione, passando attraverso un percorso di sensibilizzazione, informazione, prevenzione, diagnosi precoce ed equo accesso a trattamenti efficaci e tempestivi su tutto il territorio nazionale. 

Tutti i  volontari di A.L.I.Ce. sono invitati a partecipare.

Per il programma completo e l'opuscolo dell'incontro cliccare qui

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

Genova City Marathon, novità sulle iscrizioni

UN AIUTO PER I BAMBINI COLPITI DA ICTUS Lunedi 18 giugno, apriranno finalmente le iscrizioni per la corsa non competitiva, la nostra Fantozzi Run. Nel mentre, continuano ad aumentare le iscrizioni alla maratona, che ormai vanta orgogliosamente la partecipazione di podisti da tutta Italia.  Per tutta l’estate la quota rimarrà fissa a 39,00 euro, però con...

Istat: per farmaci e visite le famiglie spendono 123 euro al mese (+8%)

DAL GOVERNO Istat: per farmaci e visite le famiglie spendono 123 euro al mese (+8%)   Non decolla la spesa delle famiglie e si allargano le diseguaglianze tra ricchi e poveri, tra Nord e Sud. Nella consueta analisi dell'Istat relativa al 2017 l'asticella degli acquisti mensili si ferma 2.564 euro, in crescita dell'1,6% rispetto al 2016 ma in flessione una volta depurato il...

Le attività recenti di ALICe Federazione Abruzzo

1. Ordine degli Avvocati. La federazione A.L.I.Ce. Abruzzo Onlus, con il patrocinio della Camera Penale del Tribunale di Avezzano, ha partecipato all'incontro sulla responsabilità del Medico e le necessità della Medicina d'urgenza organizzato dell'Ordine degli Avvocati del Tribunale di Avezzano.  2. ALICe INCONTRA Castel di Sangro Il prossimo 20 giugno...

Migliorare l’assistenza infermieristica e rafforzare il rapporto cittadini-infermieri. Undici proposte dall’Osservatorio civico promosso da Cittadinanzattiva e FNOPI

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il Comunicato Stampa su "Come migliorare l’assistenza infermieristica e rafforzare il rapporto cittadini-infermieri. Ecco undici proposte dall’Osservatorio civico promosso da Cittadinanzattiva e FNOPI". Un prezioso e utile percorso, cui ha ha avuto l'opportunità di offrire anche il proprio contributo, A.L.I.Ce. Italia Onlus in...

Giornata di prevenzione dell’Ictus Cerebrale il 26 maggio a Bologna

Ecco l' invito alla Giornata di Prevenzione dell' Ictus Cerebrale che quest' anno avrà una particolare rilevanza in merito all' influenza che hanno gli stili di vita sulla nostra salute.  Ci sarà un' area Biomedica nella quale verrà effettuata l' analisi anamnestica dei fattori di rischio e valutati quelli modificabili con...