3 dicembre 2017 - GIORNATA DELLA PREVENZIONE - convegno è organizzato da: Croce Rossa Italiana – Comitato Locale dei Comuni dell’Appia in collaborazione con ASL RM6, A.L.I.Ce. Lazio ONLUS, RSA Sacro Cuore Lanuvio e con il patrocinio del Comune di La

Il 3 dicembre 2017, si è svolta a LANUVIO, la Giornata di Prevenzione, presso la RSA Sacro Cuore in Via S. Lorenzo 12

Questo convegno, organizzato dalla Croce Rossa Italiana – Comitato Locale dei Comuni dell’Appia, in collaborazione con ASL RM6, A.L.I.Ce. Lazio ONLUS, RSA Sacro Cuore Lanuvio e con il patrocinio del Comune di Lanuvio, ha avuto i seguenti argomenti:

 

E’ possibile prevenire 3  ICTUS su 4 causati dalla FIBRILLAZIONE ATRIALE

e

È possibile prevenire il tumore alla mammella, all’utero e al colon retto

 

Svolgimento della giornata

  • Ore 9:30 Presentazione alla popolazione della attività di prevenzione dell’ICTUS Celebrale causato da Fibrillazione Atriale.  E’ intervenuta la Presidente di ALICe Lazio, Dr.ssa Elisabetta Ielapi.
  • Ore 10:30 Conferenza dibattito con la popolazione per promuovere le attività di prevenzione oncologica per i programmi di screening promossi dalla ASL RM6 per la prevenzione del tumore al seno, all’utero e al colon retto. Sono intervenute la Dr.ssa Linda Maria Fabi, radiologo oncologo, responsabile dello screening mammografico per la prevenzione del tumore del seno e la Dr.ssa Maria Concetta Tufi, responsabile dello screening per la prevenzione del tumore del collo dell'utero

 

Dalle 8:30 alle ore 13:00 inoltre sono state erogate le seguenti prestazioni:

  • Controllo frequenza cardiaca, pressione arteriosa, fibrillazione atriale, tasso del glucosio e del colesterolo per ridurre il rischio di ICTUS, con possibilità di visita cardiologica gratuita, da parte del Dr. Vincenzo Innammorato
  • Visite urologica gratuita per la prevenzione del tumore alla prostata, Dr.Giuseppe Sunseri
  • Visite angiologica gratuita per il controllo del sistema circolatorio, Dr.Massimo Di Domenica
  • Visite nutrizionistiche gratuite per aiutare a proteggere la salute con una alimentazione corretta, Dr.ssa Serena Ventriglia, Dr. Enrico Taglioni

 

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

Genova City Marathon, novità sulle iscrizioni

UN AIUTO PER I BAMBINI COLPITI DA ICTUS Lunedi 18 giugno, apriranno finalmente le iscrizioni per la corsa non competitiva, la nostra Fantozzi Run. Nel mentre, continuano ad aumentare le iscrizioni alla maratona, che ormai vanta orgogliosamente la partecipazione di podisti da tutta Italia.  Per tutta l’estate la quota rimarrà fissa a 39,00 euro, però con...

Istat: per farmaci e visite le famiglie spendono 123 euro al mese (+8%)

DAL GOVERNO Istat: per farmaci e visite le famiglie spendono 123 euro al mese (+8%)   Non decolla la spesa delle famiglie e si allargano le diseguaglianze tra ricchi e poveri, tra Nord e Sud. Nella consueta analisi dell'Istat relativa al 2017 l'asticella degli acquisti mensili si ferma 2.564 euro, in crescita dell'1,6% rispetto al 2016 ma in flessione una volta depurato il...

Le attività recenti di ALICe Federazione Abruzzo

1. Ordine degli Avvocati. La federazione A.L.I.Ce. Abruzzo Onlus, con il patrocinio della Camera Penale del Tribunale di Avezzano, ha partecipato all'incontro sulla responsabilità del Medico e le necessità della Medicina d'urgenza organizzato dell'Ordine degli Avvocati del Tribunale di Avezzano.  2. ALICe INCONTRA Castel di Sangro Il prossimo 20 giugno...

Migliorare l’assistenza infermieristica e rafforzare il rapporto cittadini-infermieri. Undici proposte dall’Osservatorio civico promosso da Cittadinanzattiva e FNOPI

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il Comunicato Stampa su "Come migliorare l’assistenza infermieristica e rafforzare il rapporto cittadini-infermieri. Ecco undici proposte dall’Osservatorio civico promosso da Cittadinanzattiva e FNOPI". Un prezioso e utile percorso, cui ha ha avuto l'opportunità di offrire anche il proprio contributo, A.L.I.Ce. Italia Onlus in...

Giornata di prevenzione dell’Ictus Cerebrale il 26 maggio a Bologna

Ecco l' invito alla Giornata di Prevenzione dell' Ictus Cerebrale che quest' anno avrà una particolare rilevanza in merito all' influenza che hanno gli stili di vita sulla nostra salute.  Ci sarà un' area Biomedica nella quale verrà effettuata l' analisi anamnestica dei fattori di rischio e valutati quelli modificabili con...