“Riprenditi la Vita”, una campagna dedicata ai sogni nel cassetto per parlare di ictus cerebrale e fibrillazione atriale

Per chi soffre di fibrillazione atriale, “riprendersi la vita” significa ricominciare a coltivare in sicurezza quelle passioni messe da parte a causa dei rischi legati alla terapia.

La maggior parte delle persone con fibrillazione atriale, infatti, deve intraprendere una terapia a base di farmaci anticoagulanti, che servono a rendere il sangue più fluido e a prevenire la formazione di coaguli, riducendo così notevolmente la possibilità di avere un ictus.

Tuttavia, il timore di esporsi a conseguenze gravi nel caso si presenti una situazione di emergenza che può provocare un’emorragia è comune a molte persone affette da questa anomalia del ritmo cardiaco e può comprometterne la qualità della vita.

“Riprenditi la vita” è un progetto realizzato da A.L.I.Ce. Italia Onlus per parlare di ictus cerebrale e fibrillazione atriale (FA) e per restituire fiducia a chi si sente limitato nelle proprie attività a causa della malattia e dei trattamenti che deve seguire per tenerla sotto controllo.

Oggi, infatti, la scoagulazione reversibile permette di neutralizzare nell’arco di pochi minuti la terapia anticoagulante, quando è necessario. Questo significa poter tornare a fare con tranquillità anche quelle attività che si erano messe da parte per timore di possibili rischi, ma soprattutto riuscire ad affrontare con maggior sicurezza e fiducia la propria vita!

Per saperne di più, cliccare questo link: www.riprenditilavita.it

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

Due iniziative di ALICe Liguria per il Mese della Prevenzione dell'Ictus

1) - APRILE: MESE DELLA PREVENZIONE: VALUTAZIONE DEL RISCHIO DI ICTUS PER I SOCI DELLA S.O.M.S. “LA CASTAGNA” DI GENOVA Venerdì pomeriggio 6 Aprile 2018 il Presidente di A.L.I.Ce. Liguria Onlus, Dott. Massimo Del Sette, con la collaborazione dei volontari dell'Associazione, coordinerà lo svolgimento di una sessione di Screening per la valutazione del rischio...

Primo elenco di iniziative di A.L.I.Ce. nelle regioni italiane in occasione del mese della Prevenzione dell'Ictus Cerebrale

ALICe Marche Giornata di screening per il rischio vascolare nell'ambito di un progetto rivolto alla promozione della salute nella donna. L'evento sarà ospitato nella clinica neurologica dell'Università di Ancona il 17 aprile. ALICe Bologna Giornata prevenzione a Bologna 26 maggio presso Casa della Salute? ?: "Salva il tuo cuore per salvare il tuo cervello-...

Grande successo per il convegno di A.L.I.Ce. Italia Onlus. Riuniti a La Spezia i principali attori impegnati nella prevenzione e nella cura dell’ictus cerebrale

  La Spezia, 27 marzo 2018 – “Conoscere, educare, prevenire… l’ictus: la parola ai protagonisti”. L’ictus, dunque, a 360 gradi è stato al centro del convegno, tenutosi a La Spezia domenica 25 marzo u.s. nella splendida cornice di Porto Lotti, perfettamente organizzato da ALICe La Spezia, che ha visto tra i relatori alcuni dei principali...