Formaggi e latticini non aumentano il rischio di infarto o ictus

Un mito da sfatare per la gioia dei buongustai: il consumo di formaggi non aumenta il rischio di infarto o ictus. A riabilitare i latticini, tutti compresi quelli più grassi, ci ha pensato uno studio pubblicato sull’European Journal of Epidemiology, una review di 29 pubblicazioni precedenti che hanno coinvolto in totale circa un milione di partecipanti lungo un periodo di 35 anni (Authors: Jing Guo, Arne Astrup, Julie A. Lovegrove, Lieke Gijsbers, David I. Givens, Sabita, S. Soedamah-Muthu “Milk and dairy consumption and risk of cardiovascular diseases and all-cause mortality: dose–response meta-analysis of prospective cohort studies” in European Journal of Epidemiology pp. 1–19 – Meta-analysis 03 April 2017).

Passando in rassegna tutto il materiale raccolto, i ricercatori hanno persino osservato una leggera riduzione (2%) del rischio cardiovascolare grazie al consumo di latticini. Un dato statisticamente poco significante, ma comunque degno di nota.

Per essere sicuri dei loro risultati, gli scienziati hanno analizzato dettagliatamente l’associazione tra il consumo quotidiano di vari tipi di latticini e le probabilità di venire colpiti da un infarto o un ictus. E così hanno valutato l’impatto sulla salute di 224 grammi di latte al giorno, 50 grammi di yogurt, 20 grammi di prodotti fermentati, 10 grammi di formaggio, 200 grammi di latticini grassi e magri. 

Il risultato: l’assunzione giornaliera di latticini o di formaggi non era associata a rischi di morte prematura per qualunque causa, per malattie coronariche o cardiovascolari. La prudenza comunque invita a non eccedere in formaggi molto grassi e salati. Un consumo moderato di latticini, fondamentali per l’apporto di calcio, fa parte di una dieta bilanciata. 

Fonte: HD HealthDesk, redazione, 10 maggio 2017

Novità scientifiche ALICe Italia

L’INDAGINE Gli over 70 di oggi: fotografia della “generazione argento”

Attivi, autosufficienti e tutto sommato in buona salute. «La “generazione argento” nel 2017 è contraddistinta nel complesso da un buono stato fisico, psichico ed emotivo»,  afferma Francesca Merzagora, Presidente di Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna, in occasione della presentazione dell’indagine “Essere anziani nel 2017”...

ROMA Fondazione Santa Lucia. «Dopo confronto con Regione Lazio sempre più difficile assicurare cure di neuro-riabilitazione»

Nessun passo avanti nel confronto tra Fondazione Santa Lucia Irccs e Regione Lazio dopo un mese di trattative. Ieri, l’incontro conclusivo al Ministero della Salute in cui la Regione Lazio è rimasta ferma sulle condizioni imposte alla Fondazione Santa Lucia che dimezzano i posti letto della Fondazione destinati alla neuro-riabilitazione ad alta specialità per la cura di...

Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva su medicina convenzionata: rivedere l’atto di indirizzo per sbloccare lo stallo del rinnovo delle convenzioni e rispondere meglio alle esigenze dei cittadini

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il Comunicato  dell'Ufficio stampa di Cittadinanzattiva onlus   Comunicato stampa                                  ...

Cosa fare se la terza età supera l'infanzia?

Il fatto che la popolazione stia progressivamente invecchiando non è una novità. È di recente la notizia, diffusa dall’ultimo rapporto Istat, secondo cui il 22% degli italiani ha più di 65 anni. Ciò che dovrebbe farci riflettere è che la redistribuzione demografica in atto farà sì che, per la prima volta nella storia...

Ictus: le cure in Italia. Rapporto di Cittadinanzattiva

Al sud mancano le stroke unit e si investe tropo poco in prevenzione   Troppo poche le stroke unit sul territorio, soprattutto al Sud, troppo scarsi gli investimenti per la prevenzione della malattie cerebrovascolari. Sono i due principali punti critici dell’assistenza sanitaria per l’ictus nel nostro Paese denunciati nel Report “Ictus: le cure in Italia. Analisi...

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
YESLOGO, bando per un concorso nazionale per la realizzazione di un Logo del SSN

Lo scorso martedì 13 giugno anche A.L.I.Ce. Italia Onlus ha partecipato all'insediamento ufficiale della giuria multistakeholders...

In Lombardia: “Facciamo rete contro l’ictus cerebrale”

______________________________________________________________________ Le sezioni lombarde di A.L.I.Ce. Italia onlus, Federfarma e Simg presentano...

ALICe Ferrara annuncia una giornata di beneficenza al Golf Club Argenta il 25 giugno

  Il GOLF CLUB ARGENTA dedica all'Associazione A.L.I.Ce Onlus (Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale) una giornata di...

STANDING OVATION PER IL CORO DEGLI AFASICI DELLA PROVINCIA DI CUNEO

Ha ottenuto un grandissimo successo di pubblico la prima esibizione del Coro degli afasici della Provincia di Cuneo. La Chiesa dei battuti bianchi...

Servizio di supporto psicologico A.L.I.Ce.

  Servizio di supporto psicologico A.L.I.Ce. Il Servizio di supporto psicologico è un servizio che l’Associazione A.L.I.Ce....

Convegno : Il diritto negato. Persone con disabilità e salute

Pubblichiamo questo invito pervenutoci  dal Centro di Ateneo di Bioetica   “Convegno : Il diritto negato. Persone con...

IL CORO DEGLI AFASICI DELLA PROVINCIA DI CUNEO IN CONCERTO IL 17 GIUGNO A FOSSANO

CON LA MUSICOTERAPIA E IL CANTO SI RITROVA LA CAPACITÀ DI COMUNICARE il Coro degli Afasici della Provincia di Cuneo in concerto sabato...

Raccomandazioni utili contro le truffe

Raccomandazioni utili contro le truffe dall'Assemblea annuale A.L.I.Ce. di Città della Pieve All'Assemblea ordinaria di A.L.I.Ce. di...

Copyright © ALICe Italia. All Rights Reserved | cms engineering Estar group