Informazioni legali


A.L.I.Ce. Italia Onlus - condizioni d'uso e restrizioni legali

ATTENZIONE: leggere attentamente le seguenti condizioni, prima dell’utilizzo relativo ai siti web A.L.I.Ce. Italia, Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale ONLUS. L’utilizzo dei siti implica l’accettazione delle condizioni sotto riportate; in caso di non accettazione non utilizzare i servizi internet offerti.

 

Utilizzo dei siti e servizi web

A.L.I.Ce Italia autorizza la visualizzazione e lo scaricamento dei documenti disponibili nei propri siti, ove non specificato, qualora autorizzato e purché nel rispetto delle regole di copyright e diritti di proprietà; non sono consentite modifiche, riproduzioni o trasmissione dei contenuti inseriti, è proibito l’uso degli stessi su altri siti web o altre forme di comunicazione senza autorizzazione specifica di A.L.I.Ce. Italia.

 

Limitazione di responsabilità

A.L.I.Ce. Italia non sarà in nessun caso responsabile per danni, inclusi senza alcuna limitazione quelli derivanti da perdita di profitti, dati o interruzioni delle attività, generati dall'uso o impossibilità all'uso dei propri servizi o prodotti o conseguenze di contenuti o informazioni di qualsiasi genere, presenti nei propri siti o trasmessi dagli stessi.

 

Negazione di responsabilità

Tutti i servizi e prodotti sono erogati dall'Italia e ne seguono quindi la normativa specifica vigente; nel caso in cui, in alcune parti, la normativa non preveda l'esclusione delle garanzie implicite, la norma riportata in questo paragrafo non sarà in quel caso applicabile. I contenuti vengono forniti senza alcuna garanzia e A.L.I.Ce. Italia non garantisce l'accuratezza e la completezza di materiali, software o servizi forniti nei propri siti, potendo in ogni momento apportare modifiche agli stessi, così come alcuni contenuti potrebbero non essere stati aggiornati e l'associazione non si assume l’obbligo di aggiornamento. Le informazioni stesse possono fare riferimento a dati non disponibili in alcuni Paesi.

Le informazioni contenute nel sito web dell'Associazione A.L.I.Ce. non possono essere considerate alla stregua di pareri professionali sostitutivi dell'intervento medico, ma costituiscono una risorsa informativa mirante a diffondere alcune conoscenze, collegate al progresso della ricerca, ai risultati da questa raggiunti e all'esperienza.

A.L.I.Ce. non è responsabile delle informazioni contenute nei siti web esterni al proprio sito e ad esso collegati tramite link.



..

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
Contro gli sprechi una sanità incentrata sulla persona

È il 2008. La crisi economica iniziata un paio di anni prima nei vicini USA non risparmia il Canada e anche al Providence Healthcare, una...

Donne con disabilità: 2 su 3 hanno subito violenza

Il 65 per cento delle donne con disabilità ha subito una qualche forma di violenza anche se la metà di loro non è consapevole...

Il cervello delle donne (e quello che fanno le sigarette)

Pubbblichiamo il link all'articolo "Il cervello delle donne (e quello che fanno le sigarette)", uscito sabato 16 novembre 2019 su...

ESIBIZIONE PRENATALIZIA DEL CORO DI A.L.I.Ce. LIGURIA E DEL CORO A.V.O. SABATO 7 DICEMBRE ALLE ORE 15

SABATO 7 dicembre 2019 alle ore 15.00 presso la Chiesa parrocchiale dei SS. Cosmo e Damiano di Prato, situata in Via Giacomo Raitano, 2 a Genova si...

Giornata Mondiale: Quattro milioni di italiani soffrono di diabete. 1 su 4 non fa nemmeno un controllo all’anno

«La "corsa” del diabete sta forse rallentando, tuttavia questo non può diventare un invito ad abbassare la guardia...

VIII Healthcare Summit de Il Sole-24Ore/ Manovra 2020: per la sanità luci e ombre, ma è buio pesto su personale e sblocco nuovi Lea

Il testo della Legge di Bilancio 2020 approda in Parlamento con buone nuove per la sanità pubblica: implicitamente confermati i € 3,5...

27 ottobre ICTUS RACE: una giornata che può fare la differenza nel tuo futuro!

Abbiamo il piacere di invitarvi Domenica 27 ottobre 2019 dalle ore 9.00 presso lo Stadio Nando Martellini - Terme di Caracalla alla prima edizione...

La notte russi? Non solo fai dormire male chi e’ al tuo fianco, ma forse stai sottovalutando un disturbo che può essere sintomo di una patologia vera e propria che predispone all’ictus

Roma, 17 settembre 2019 – Chi non conosce qualcuno che russa? Spesso è proprio la persona con cui condividiamo il letto che non ci fa...