FISH: no alla violenza sulle donne, no alla discriminazione

FISH - Federazione Italiana per il Superamento
            dell’Handicap

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap aderisce e sostiene convintamente la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. E tale adesione non è certo un mero gesto celebrativo, ma passaggio essenziale di un impegno consolidato contro gli abusi e le violenze di genere. FISH in particolare evidenzia ancora, dati alla mano, quanto questo fenomeno riguardi anche le ragazze e le donne con disabilità e spesso, fra queste, la sua incidenza sia addirittura maggiore che non fra le persone che non vivono la condizione della disabilità. Lo scenario e i singoli casi testimoniano poi come, durante il lockdown, violenze e abusi siano esacerbati per numero e gravità.

In questi anni FISH ha voluto raccogliere elementi, con sondaggi e ricerche specifiche, per favorire la consapevolezza sia sulla violenza e gli abusi sia sulla discriminazione multipla che talune soffrono come donne e come persone con disabilità: non è una somma, è una moltiplicazione!

Ed è proprio sulla discriminazione multipla che negli ultimi mesi si è concentrata la Federazione con il suo specifico progetto (finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) dal non casuale titolo “Disabilità: la discriminazione non si somma, si moltiplica – Azioni e strumenti innovativi per riconoscere e contrastare le discriminazioni multiple”.

Un gruppo di donne – di diversa provenienza, esperienza, percorso esistenziale – ha costituito una comunità di rete che approfondisse questi temi, spesso drammatici, e riuscisse a produrre nuovi strumenti. E magari aiutare persone! Ecco allora che il gruppo ha sviluppato un kit informativo-divulgativo; ha riproposto l’indagine VERA 2 – Violence Emergence, Recognition and Awareness sul tema della violenza verso le donne. E ancora un corso FAD (“La violenza nei confronti delle donne con disabilità”) articolato in 10 moduli formativi che propongono strumenti teorici e pratici utili ad affrontare le molteplici situazioni che investono le donne con disabilità vittime di violenza. Ma questa è solo una anticipazione: i dettagli verranno presentati ufficialmente il 15 dicembre prossimo durante l’evento finale del progetto.

Ma oggi tutta la nostra attenzione va alla Giornata internazionale consapevoli che la violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani che è una conseguenza della discriminazione contro le donne, dal punto di vista legale e pratico, e delle persistenti disuguaglianze tra uomo e donna. E noi aggiungiamo: in ispecie se con disabilità.

 

25 novembre 2020

 

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap

www.fishonlus.it
www.facebook.com/fishonlus
twitter.com/fishonlus

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

Fondazione Johnson & Johnson lancia il programma di formazione Health4U

IMPRESE E MERCATO Fondazione Johnson & Johnson lancia oggi Health4U, un programma di formazione e orientamento alle carriere universitarie e al mondo del lavoro, con un focus sui temi della salute, del benessere e delle scienze della vita, promosso in collaborazione con la Fondazione Mondo Digitale. L'iniziativa, che coinvolgerà oltre 10mila giovani su tutto il territorio...

Il fumo è direttamente legato a un maggior rischio di ictus emorragico

Uno studio su Stroke dimostra l’esistenza di un legame diretto tra il fumo e l’ictus emorragico. Chi fuma o chi è geneticamente predisposto al fumo aumenta fino al 60 per cento il rischio di andare incontro a un’emorragia subaracnoidea I fumatori e i potenziali fumatori sono entrambi più esposti al rischio di andare incontro a un grave tipo di ictus chiamato...

GRAZIE DI CUORE!

  A.L.I.Ce. Italia ODV ringrazia tutti i benefattori che hanno effettuato donazioni sul conto dell’Associazione!  Alcuni abbiamo potuto ringraziarli direttamente ma tanti altri, non avendo i dati necessari, non abbiamo potuto ringraziarli e quindi vogliamo farlo adesso:   GRAZIE DI CUORE! Grazie per i malati, grazie per i familiari, grazie per i caregiver, grazie per...

Covid/Altems: nella seconda ondata 6 volte i casi della prima, costi di 12,5 mld per il Ssn

AZIENDE E REGIONI   In 10 mesi due ondate, che sembrano due diverse pandemie. Il numero di casi di Covid-19 nella seconda ondata è sei volte superiore al numero di casi nella prima. Il numero dei decessi nella seconda ondata supera i 36.000 a fronte di 29.000 deceduti nel periodo fino al 4 maggio. quanto emerge dall'edizione speciale dell'Instant Report Covid-19 di ALTEMS...

Inail: nasce la piattaforma per gli ausili sportivi destinati ai disabili

AL GOVERNO   È stata realizzata una piattaforma informatica che a partire da oggi dovrà essere utilizzata dalle società e dalle associazioni sportive per inoltrare la domanda di accesso ai fondi per l'acquisto di ausili da concedere in comodato d'uso gratuito ai propri atleti con disabilità. Lo comunica l'Inail ricordando che il governo ha...