Inail: nasce la piattaforma per gli ausili sportivi destinati ai disabili

AL GOVERNO

 

È stata realizzata una piattaforma informatica che a partire da oggi dovrà essere utilizzata dalle società e dalle associazioni sportive per inoltrare la domanda di accesso ai fondi per l'acquisto di ausili da concedere in comodato d'uso gratuito ai propri atleti con disabilità. Lo comunica l'Inail ricordando che il governo ha stanziato 1,5 milioni attraverso il Fondo unico a sostegno del potenziamento del movimento sportivo italiano. L'accordo di collaborazione dell'Inail con il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio, la Società Sport e Salute Spa e il Cip, sottoscritto per l'Inail dal presidente Franco Bettoni, prevede anche una banca dati relativa alle diverse tipologie di ausili finanziabili, che consentono di praticare una trentina di discipline sportive, dallo sci alpino paralimpico al weelchair tennis, dallo snowboard alla danza sportiva, dal tiro con l'arco alla scherma e al basket in carrozzina.

Il ruolo che l'Inail è chiamato a svolgere nell'ambito di questo accordo "è destinato a valorizzare ulteriormente le competenze maturate nell'avviamento allo sport delle persone con disabilità, rispetto al quale l'Istituto vanta un'esperienza ormai consolidata, che in questi anni si è tradotta in una collaborazione sempre più strutturata con il Cip".

"La pratica sportiva, infatti - sottolinea Inail - rappresenta uno strumento di straordinaria efficacia per il reinserimento sociale di molti disabili, come testimoniano anche le storie dei tanti atleti paralimpici assistiti dal Centro Protesi Inail di Vigorso di Budrio".

Fonte: Sole 24 Ore sanità articolo di Radiocor Plus 11/01/2021

 

Attività Notizie Eventi ALICe Italia