INIZIATIVE PER MESE DELLA PREVENZIONE DELL’ICTUS CEREBRALE

INIZIATIVE PER MESE DELLA PREVENZIONE DELL’ICTUS CEREBRALE

 

  • A.L.I.Ce. Carpi
    • 30 marzo dalle ore 9 alle 14 presso il Centro Commerciale della Mirandola a Mirandola presidio sanitario con rilievo colesterolo e glicemia oltre a Pressione Arteriosa con controllo aritmie. Scheda personale con i consigli del medico neurologo
    • 31 marzo punto informativo presso il Centro Commerciale Il Borgogioioso di Carpi (Mo)

 

  • A.L.I.Ce. Ferrara
    • 29 marzo dalle ore 18.30 alle ore 21, 30 e 31 marzo dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 20 mostra collettiva fotografica dal titolo IL VIAGGIO: NON SOLO FOTO DI LUOGHI CHE CI HANNO COLPITO presso Grotte del Boldini (Via Previnti, 14 – Ferrara)

 

  • A.L.I.Ce. Legnano
    • "FACCIAMO RETE CONTRO L'ICTUS" in collaborazione con Federfarma Lombardia e A.L.I.Ce. Lombardia: convegno formativo e informativo sull'ictus cerebrale ai farmacisti della nostra ASST (data da definire)
    • 26 maggio presso il Parco Castello Visconteo "ALICE IN CAMMINO": incontro e camminata con pazienti, familiari, operatori sanitari e cittadini al fine di sensibilizzare la popolazione sull'ictus cerebrale, in particolare su prevenzione, sintomi e cure

 

 

  • A.L.I.Ce. Mantova
    • 4 aprile incontro su Disturbi cognitivi e comportamentali provocati da un danno cerebrale con la Dott.ssa Emanuela Galante (Neuropsicologa ASST MN)
    • 11 aprile incontro su Malattie Cerebrovascolari: medicina riabilitativa, trattamento riabilitativo, volontariato e territorio con la Dott.ssa Ilaria Storti (Fisiatra ASST MN), la Dott.ssa Lucia Gaburro (Fisioterapista ULSS 9 Scaligera) e con Alberto Malagutti (Presidente ALICe Mantova)

 

  • A.L.I.Ce. Milano
    • Progetto SI (Stroke Information) - ogni martedì e giovedì dalle ore 14,30 alle 16,30 i volontari di A.L.I.Ce. Milano San Carlo sono a disposizione dei degenti e famigliari per tutte le informazioni relative alla patologia cerebrovascolare (iter in ospedale, prosecuzione delle cure, tipologia delle cure, prevenzione primaria e secondaria, invalidità, amministrazione di sostegno)

 

  • A.L.I.Ce. Modena
    • 5 maggio giornata di prevenzione presso l'Ospedale NOCSAE di Baggiovara in collaborazione con il personale della Stroke Unit. Il titolo è "ALICe contro l'Ictus...ma io sono a rischio?" e include screening di PA per FA, Glicemia, Colesterolemia totale, EcoDoppler carotideo, consulenza dietistica, colloquio con neurologo per discutere la scheda di rischio individuale. Verrà distribuito materiale sul rischio del fumo e della FA.

 

  • A.L.I.Ce. Monza
    • 1 aprile: serata di prevenzione con diabetologi e nutrizionisti alle 20.30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo di Lesmo (Via Vittorio Veneto, 17)
    • 8 aprile: serata di prevenzione con cardiologi alle 20.30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo di Lesmo (Via Vittorio Veneto, 17)
    • 28 aprile: domenica in piazza con un gazebo

 

  • A.L.I.Ce. Novara
    • 11 maggio dalle 10 alle 17: giornata di screening in Piazza del Duomo per la prevenzione dell’ictus con misurazione di pressione, glicemia, colesterolo, e.c.g. a 3 derivazioni in loco. Se dovessero esserci parametri al di fuori della norma il cardiologo presente indirizzerà il paziente dal proprio medico di famiglia per effettuare ulteriori approfondimenti mirati alla salute del cuore. Sempre in piazza verrà somministrato un questionario con una serie di domande specifiche a rischio cerebrovascolare, redatto da neurologo: qualora si rientrasse in categoria a rischio si inviteranno gli interessati a presentarsi in ospedale per fare gratuitamente un E.C.D. alle carotidi (su appuntamento dato da neurologo del reparto di neurologia della A.U.O.M. della Carità nei giorni successivi alla manifestazione, ovviamente)

 

  • A.L.I.Ce. Piacenza
    • 16 aprile alle 16 presso l'auditorium Sant'Ilario conferenza stampa aperta alla popolazione sul tema della prevenzione dell'Ictus "Vedo, Riconosco, Chiamo". Interverranno la Dott.ssa Donata Guidetti primario U.O. Neurologia, il Dr. Andrea Magnacavallo primario U.O. Emergenza/Urgenza e la Dott.ssa Bolognesi Cardiologa AUSL Piacenza

 

  • A.L.I.Ce. Ponte San Giovanni - Perugia
    • 4 aprile mattinata di screening presso la sede di via Cestellini 1 Ponte San Giovanni - Centro commerciale Apogeo 1° piano: misurazione della pressione arteriosa e rilevazione della fibrillazione atriale; misurazione parametri di: glicemia, colesterolo, trigliceridi, verrà distribuito materiale informativo

 

  • A.L.I.Ce. Varese
    • Tutti i mercoledì e i giovedì di aprile dalle 9.00 - 12.00 presso l’Ambulatorio Malattie Cerebrovascolari verrà allestito un banchetto informativo con misurazione parametri vitali (pressione arteriosa, saturimetria e glicemia) e distribuzione di materiale informativi ai pazienti e familiari

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

L'ictus pediatrico colpisce un bimbo su mille. Sintomi e prevenzione

L'ictus è una patologia neurologica che colpisce ogni anno 9mila persone. L'età si sta abbassando, sempre più. Abbiamo incontrato Clara, una bimba che nella sua disabilità è diventata pittrice https://www.rainews.it/tgr/veneto/video/2019/04/ven-ictus-pediatrico-colpisce-un-bimbo-su-mille-sintomi-e-prevenzione-efbcec5d-b3ed-4402-92df-c0b9f7c79a92.html

“Caregiver Day” 2019: radici di cura e nuove traiettorie

COMUNICATO STAMPA Buone pratiche, servizi e tecnologie per sostenere i familiari che assistono propri cari Clicca qui per scaricare la locandina   “Radici di cura e nuove traiettorie” è il filo conduttore della nuova edizione del “Caregiver Day”: giornate dedicate al caregiver familiare (chi si prende cura di un proprio caro malato, disabile,...

Eventi A.L.I.Ce. Piacenza

http://www.alicepiacenza.it http://www.aliceitalia.org/uploaded/LOCANDINA afasia coro e mostra .pdf   http://www.aliceitalia.org/uploaded/LOCANDINA afasia def con loghi.pdf

MANGIARE MALE UCCIDE PIÙ DEL FUMO

Nel 2017 gli errori della tavola hanno causato 11 milioni di morti. Due milioni sono state causate dallo scarso consumo di frutta   La principale causa di morte nel mondo? Il cibo, o meglio la cattiva alimentazione. Il fumo, per intenderci, fa meno vittime.   Nel 2017 per colpa di diete malsane sono morte nel mondo 11 milioni di persone, mentre il tabacco, secondo i dati...

DAL GOVERNO: Istat: Italia anziana d'Europa e senza ricambio generazionale

Italia prima in Europa per indice di vecchiaia - con 168,9 anziani ogni cento giovani - e tra i primi sei Paesi per indice dipendenza, con 56,1 persone in età non lavorativa ogni cento in età lavorativa. Non si ferma - spiega l'Istat nel focus "Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo", pubblicato sul sito dell'Istituto con dati aggiornati al...