Cittadinanzattiva su DL Rilancio. Soddisfatti per recepimento proposta su Assistenza Domiciliare Integrata.

Monitoreremo i passaggi parlamentari perché risorse siano chiare e vincolate e ci batteremo perché diventi investimento stabile.

Si esprime soddisfazione per il recepimento della proposta di Cittadinanzattiva e di oltre 70 realtà per un investimento straordinario sull’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI).

Cittadinanzattiva seguirà l’iter in Parlamento per far sì che almeno 300 milioni delle risorse previste siano destinate chiaramente e vincolate al rafforzamento dell’ADI per i soggetti fragili.

"È stato raggiunto un primo importantissimo risultato, ora bisognerà battersi per spendere bene queste risorse, fare in modo che arrivino alle persone che ne hanno bisogno, che non vengano sprecate.
Ci batteremo anche perché l’investimento non resti isolato al 2020 ma venga esteso per almeno i prossimi due anni.
Il Ministro Speranza ha dimostrato di essere un interlocutore serio e responsabile e credo sia altrettanto serio prendere atto e renderne merito.
Grazie alle organizzazioni del CNAMC, che hanno sostenuto questa battaglia, lavoreremo in Parlamento per rafforzare questo importante passo nella giusta direzione.
Vi chiediamo di continuare a sostenerci in questa battaglia come avete fatto sin dall'inizio.
Noi non ci fermeremo ma abbiamo bisogno dei tutti voi per assicurare quello che oggi non esiste, una assistenza domiciliare dignitosa a chi ne ha bisogno".

Di seguito il link che riporta l'emendamento presentato il 30 marzo 2020:
https://www.cittadinanzattiva.it/comunicati/salute/13129-depositato-emendamento-al-cura-italia-che-accoglie-proposta-di-cittadinanzattiva-per-incrementare-assistenza-socio-sanitaria-e-domiciliare.html

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

#SaveTheDate: GIOVEDÌ 4 GIUGNO

Siete tutti invitati a partecipare al webinar intitolato "LA RIABILITAZIONE DELLA PERSONA CON ICTUS TRA COVID-19 E REALTÀ CHE PERSISTONO" che si terrà GIOVEDÌ 4 GIUGNO, ore 15- 17 circa, cui anche A.L.I.Ce. Italia ha contribuito accanto alle Società scientifiche: ISO, SIMFER, SIRN, SIN, SNO, ANEU. La partecipazione è libera e...

#NoiConGliInfermieri: campagna raccolta fondi FNOPI per COVID-19

“Adesso abbiamo bisogno di te”. Con questo slogan, gli infermieri impegnati finora in prima linea nell’emergenza coronavirus si rivolgono ai cittadini per i quali si sono impegnati dall’inizio della pandemia per lanciare, attraverso la Federazione nazionale che li rappresenta, la prima raccolta fondi creata e gestita dagli infermieri per gli infermieri. Gli infermieri al...

Ripartire dalle micro reti: così la pandemia può innovare il Ssn e sviluppare nuovi modelli gestionali

Creare "micro reti tecnologiche" tra medici, operatori sanitari e caregivers. Seguire le linee guida e le buone pratiche per la riduzione dei rischi da Covid-19 e attuare correttamente i percorsi diagnostici terapeutici assistenziali delle persone malate già fragili è fondamentale sempre, lo è ancora di più oggi per evitare la diffusione dell’epidemia,...