Fisco


La normativa tributaria riserva benefici fiscali in favore dei contribuenti portatori di disabilità e dei loro familiari.
 
Per saperne di più è possibile consultare la GUIDA ALLE AGEVOLAZIONI FISCALI PER LE PERSONE CON DISABILITA’, nella quale è illustrato il quadro aggiornato delle varie situazioni ed è indicato con chiarezza chi ne ha diritto. 

In particolare, sono spiegate le regole e le modalità da seguire per richiedere le agevolazioni su figli a carico, veicoli, altri mezzi di ausilio e sussidi tecnici e informatici, abbattimento delle barriere architettoniche, spese sanitarie e assistenza personale. 

La guida completa, edita dalla Agenzia per le Entrate, aggiornata al maggio 2014, può essere consultata cliccando
qui

.

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
Nutrizione clinica, l'approccio è medico e multilivello

Da molto tempo si discute nel mondo accademico, tra ordini professionali e sui media sulle competenze e i ruoli in ambito nutrizionale. Su chi possa...

PRESENTATO IL XVII RAPPORTO DI CITTADINANZATTIVA SULLE POLITICHE DELLA CRONICITÀ

Cure disuguali a seconda del luogo di residenza. Dal riconoscimento dell’invalidità e dell’handicap al sostegno psicologico, dalle...

ANCHE QUEST’ANNO A.L.I.Ce. ITALIA ONLUS HA PARTECIPATO AL CONGRESSO SAFE

Nel mese di giugno si è tenuto il Convegno organizzato dalla Stroke Alliance for Europe (SAFE) al quale ha partecipato, come delegato di...

Farmaci/Osmed certifica la spesa a 29 miliardi e praterie di efficientamento.

Li Bassi: «Sprint su generici e biosimilari». Garattini: «Si applichi la nuova governance» Spesa farmaceutica pubblica e...

La montagna d’estate è accessibile anche per chi ha avuto un ictus. I consigli di A.L.I.Ce. Italia Onlus

Roma, 18 luglio 2019 – La montagna è una meta molto ambita per la villeggiatura anche in estate perché consente di scappare dal...

Anziani: semplificare la terapia anti-ipertensiva favorisce l’aderenza e il controllo della pressione

Passando da chi usa un solo farmaco antipertensivo a chi invece ne utilizza tre l’aderenza quasi si dimezza, crollando dal 68% al 40%. Al...

Si discute da tempo sul fatto se la pressione arteriosa sistolica, la pressione diastolica o entrambe contribuiscano al rischio cardiovascolare.

A quanto pare sono importanti entrambi Entrambi i valori della pressione arteriosa, massima e minima (sistolica e diastolica) sono fortemente e in...