F.A.Q.


 

 1 D.: come è strutturato questo sito? Come sono divise le informazioni?

Il sito ha tutte le informazioni raggiungibili da una sola "pagina". Oltre alle informazioni generali nella prima riga, (Chi siamo, ecc.) si somincia con foto che scorrono, relative alle notizie più importanti, cliccando su di esse negli appositi pulsanti si arriva alla relativa notizia. A destra, sovrapposti alle foto ci sono tre pulsanti, il primo, "ALICe in Italia, fornisce indicazioni su tutte le Associazioni sparse in Italia aderenti alla Federazione epermette l'accesso ai loro siti web, il secondo fornisce le indicazioni su come diventare socio ed il terzo come fare per donare all'Associazione.

Più in basso, dopo i due pulsanti di "emergenza", cioè quello relativo ai Centri di Urgenza Ictus (Stroke Unit) in tutta Italia e ai Centri di Riabilitazione convenzionati,  sono riportate tutte le informazioni relative all'Ictus Cerebrale, incluse le novità scientifiche, un argomento diverso per ogni mese e un blog che permette ai lettori di porre domande ai nostri esperti.

Successivamente si passa alle notizie relative a ALICe, in tutta Italia e ad altre informazioni anche dall'estero

2 D.: dove trovo l’elenco dei Centri Urgenza Ictus - Stroke  presenti negli ospedali?

Cliccando il pulsante giallo in alto a  sinistra sotto le foto che scorrono.

3 D.: dove trovo l’elenco dei Centri di Riabilitazione post-ictus in Italia (convenzionati con il S.S.N.)?

Cliccando il pulsante azzurro in alto a destra “Centri di riabilitazione”  sotto le foto che scorrono.

4 D.: dove trovo l’elenco delle A.L.I.Ce. Regionali e come faccio ad accedere ai loro siti?

Cliccando il pulsante  celeste in alto a destra “A.L.I.Ce.in Italia”

5 D.: dove sono le informazioni relative all'ictus, cioè su cos'è, sulla sua prevenzione, su cosa fare nel caso sopraggiunga, sulla riabilitazione, sui diritti del malato? E, infine, dove leggere le esperienze personali di malati?

E’ tutto riportato nei sei “pulsanti” raggruppati sotto la dicitura “Informazioni sull'ictus cerebrale" : oltre al titolo principale dell’argomento, cliccando il quale si ottiene tutta l’informazione sullo stesso, sono anche riportati i titoli dei vari capitoli, cliccabili separatamente.

6 D.: come posso fare domande relative all'ictus, ai colpiti dal male, ai loro diritti, ecc., ricevendo risposte da esperti?

Andando sull’apposita sezione “Gli esperti rispondono”, a destra, dopo le "Informazioni sull'ictus cerebrale", registrandosi e ponendo la domanda. La risposta sarà data in tempi ragionevoli da uno dei nostri esperti in merito.

7 D.: dove trovo le informazioni sulle attività di A.L.I.Ce. Italia e delle varie A.L.I.Ce. Regionali?

in basso, “Eventi, notizie, attività A.L.I.Ce. Italia”

 

 

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
Comunicato stampa Fish: Ministro nuovo per sfide note

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il Comunicato stampa, ricevuto dalla Federazione Italiana Superamento Handicap Fish, con l'augurio,...

Fibrillazione atriale: i pazienti destinati a raddoppiare entro il 2060

Sono stati pubblicati sulla rivista Europace, organo ufficiale della European Society of Cardiology e della European Heart Rhythm Association, i...

Value della spesa sanitaria: quando i numeri non bastano più

Gli approcci tradizionali per analizzare la spesa sanitaria si basano sul presupposto che l’intero ammontare della spesa sanitaria (pubblica,...

Farmacia e Cittadini - Compila e diffondi il questionario

Sai che la farmacia sempre più svolge un ruolo di presidio sanitario a disposizione dei cittadini e della loro comunità? Siamo...

C’è sedentarietà e sedentarietà: restare incollati davanti alla Tv è più dannoso che stare seduti in ufficio

Per chi ha un lavoro che richiede di stare seduto per lunghi periodi di tempo, il consiglio è di sostituire il tempo trascorso a casa seduti...

Gli italiani fiduciosi nei medicinali, ma diffidenti verso le aziende che li producono

È un rapporto a due facce quello degli italiani con il mondo del farmaco, che attribuiscono alle aziende una reputazione ancora...

Il diabete può accorciare la vita fino a sette anni

Avere una diagnosi di diabete a 40 anni può ridurre l’aspettativa di vita di circa sei anni negli uomini e di circa sette anni...

Vino, crolla il mito del consumo moderato: smettere di bere è la scelta migliore per la salute

Smettere di bere alcolici non soltanto è salutare, ma non ha nessun impatto sul benessere percepito da chi consuma alcol Dal “buon vino...