Manifestazione e convegno a Roma, "L'albero della vita", 25 febbraio 2018

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l'invito a partecipare a due eventi che si terranno a Roma domenica 25 febbraio nell'ambito della Giornata Mondiale delle Malattie Rare, promossi dall'associazione As.Ma.Ra Onlus, aderente al CnAMC di Cittadinanzattiva

"L'associazione As.Ma.Ra Onlus è lieta di invitare

- al convegno dal titolo"Ricerca e Innovazioni", tema anche quest'anno della Giornata Mondiale delle Malattie Rare, per  portare un saluto ai malati ed ai loro famigliari. Cliccare qui per la locandina e qui per la brochure del convegno

- alla manifestazione "L'albero della Vita " in Piazza di Spagna, vedi lovandina a fianco

Una giornata di  sensibilitazione, informazione, prevenzione e aggiornamento.

Volontari e medici saranno a disposizione di tutti coloro che si avvicineranno alla nostra postazione che potranno usufruire anche di visite gratuite ed eseguire esami non invasi come: Capillaroscopia, Moc, elettrocardiogramma ecc.

Ogni anno in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare As.Ma.Ra Onlus chiede al Papa la Benedizione per i malati rari.
 Il Papa  puntualmente ogni anno  rivolge  parole affettuose ai malati, ai famigliari, alle associazioni,ai medici ed ai ricercatori.

Ci auguriamo che riempia i nostri cuori di gioia anche quest'anno .
L''appuntamento è a piazza San Pietro il 25 febbraio alle ore 11.30, accanto alla fontana, lato destro, spalle via della Conciliazione, per aspettare la Benedizione del Papa all'Angelus delle ore 12.00.
Tutti gli anni, dopo che il Papa ha impartito la Benedizione, la delegazione presente esulta e sventola con gioia il lunghissimo striscione con la scritta "Giornata Mondiale delle Malattie Rare".
E' veramente un momento gioioso  e commovente allo stesso tempo.

 

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

La Spezia: Conoscere, Prevenire, Riconoscere l'Ictus cerebrale

Domenica 2 dicembre 43 km per sostenere l’Ambulatorio del Gaslini per i pazienti colpiti da ictus cerebrale neonatale e pediatrico ALICe La Spezia ( Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale ) con il patrocinio dell’ASL 5 “Spezzino” e del Comune della Spezia  organizza  per il  23  ed il 24 novembre. In particolare il 23 novembre si...

A.L.I.CE. ITALIA ONLUS CORRE LA GENOVA CITY MARATHON A FAVORE DEI PICCOLI PAZIENTI COLPITI DA ICTUS CEREBRALE

Domenica 2 dicembre 43 km per sostenere l’Ambulatorio del Gaslini per i pazienti colpiti da ictus cerebrale neonatale e pediatrico La prima edizione della Genova City Marathon è anche una gara all’insegna della solidarietà: chi si iscrive, infatti, avrà la possibilità di effettuare una donazione alle associazioni GASLINI ONLUS e A.L.I.Ce. Italia Onlus,...

Non è mai troppo presto per controllare la pressione

L’INVITO Non è mai troppo presto per controllare la pressione Valori elevati prima dei 40 anni aumentano il rischio di infarto e ictus Sull’ultimo numero di Jama, interamente dedicato all’ipertensione, sono ospitati due studi che invitano ad anticipare il controllo della pressione. I giovani con valori elevati hanno un rischio maggiore di avere un infarto o un ictus...

RAPPORTO ISTISAN: Italia sedentaria. Solo 1 bambino su 4 svolge attività fisica

La gran parte dei bambini dedica a giochi di movimento meno di un’ora a settimana   Le conseguenze dell’inattività sono enormi: la sedentarietà è responsabile del 14,6% di tutte le morti in Italia, pari a circa 88.200 casi all’anno, e di una spesa in termini di costi diretti sanitari di 1,6 miliardi di euro annui. Solo un italiano su due tra gli...

Convegno 21 novembre: L’EMERGENZA DELLA RIABILITAZIONE NELL’ICTUS

Partecipazione di A.L.I.Ce. Italia al Convegno intitolato "L’EMERGENZA DELLA RIABILITAZIONE NELL’ICTUS: DAL PDTA* AL PDTR* (*PDTA: Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale *PDTR: Percorso Diagnostico Terapeutico Riabilitativo), che si svolgerà nella giornata di mercoledì 21 novembre presso la SALA CONGRESSI CRT - CLINICA RIABILITAZIONE TOSCANA SPA - Ospedale...