La Spezia: il 24 marzo Consiglio Direttivo e Assemblea dei soci di A.L.I.Ce. Italia. Il giorno dopo,  convegno “Conoscere, educare, prevenire… l’ictus: la parola ai protagonisti”.

Il Consiglio Direttivo e l'Assemblea dei Soci di A.L.I.Ce Italia si terranno a La Spezia il pomeriggio del 24 marzo. A conclusione delle riunioniè previsto uno spazio durante il quale ciascun Presidente regionale o suo Delegato potrà presentare e illustrare in modo sintetico (5 minuti circa cad.) le testimonianze più innovative e significative previste sul proprio territorio durante il mese della prevenzione dell'ictus (aprile/maggio) in modo da favorire un proficuo interscambio di progetti utili anche a tutte le altre associazioni. Al termine avrà luogo un breve incontro sul tema “La responsabilità di carica alla luce dei decreti di riforma del terzo settore”: un argomento di particolare rilievo e interesse per tutti. Relatore il Dott. Andrea Battistini, agente Generale Cattolica Assicurazioni La Spezia.

Domenica 25 marzo il Convegno “Conoscere, educare, prevenire… l’ictus: la parola ai protagonisti” si svolgerà a Porto Lotti dalle ore 8:30 alle 12:30. Si allega il programma definitivo dell'evento aperto alla Cittadinanza.

 

Attività Notizie Eventi ALICe Italia

La Spezia: Conoscere, Prevenire, Riconoscere l'Ictus cerebrale

Domenica 2 dicembre 43 km per sostenere l’Ambulatorio del Gaslini per i pazienti colpiti da ictus cerebrale neonatale e pediatrico ALICe La Spezia ( Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale ) con il patrocinio dell’ASL 5 “Spezzino” e del Comune della Spezia  organizza  per il  23  ed il 24 novembre. In particolare il 23 novembre si...

A.L.I.CE. ITALIA ONLUS CORRE LA GENOVA CITY MARATHON A FAVORE DEI PICCOLI PAZIENTI COLPITI DA ICTUS CEREBRALE

Domenica 2 dicembre 43 km per sostenere l’Ambulatorio del Gaslini per i pazienti colpiti da ictus cerebrale neonatale e pediatrico La prima edizione della Genova City Marathon è anche una gara all’insegna della solidarietà: chi si iscrive, infatti, avrà la possibilità di effettuare una donazione alle associazioni GASLINI ONLUS e A.L.I.Ce. Italia Onlus,...

Non è mai troppo presto per controllare la pressione

L’INVITO Non è mai troppo presto per controllare la pressione Valori elevati prima dei 40 anni aumentano il rischio di infarto e ictus Sull’ultimo numero di Jama, interamente dedicato all’ipertensione, sono ospitati due studi che invitano ad anticipare il controllo della pressione. I giovani con valori elevati hanno un rischio maggiore di avere un infarto o un ictus...

RAPPORTO ISTISAN: Italia sedentaria. Solo 1 bambino su 4 svolge attività fisica

La gran parte dei bambini dedica a giochi di movimento meno di un’ora a settimana   Le conseguenze dell’inattività sono enormi: la sedentarietà è responsabile del 14,6% di tutte le morti in Italia, pari a circa 88.200 casi all’anno, e di una spesa in termini di costi diretti sanitari di 1,6 miliardi di euro annui. Solo un italiano su due tra gli...

Convegno 21 novembre: L’EMERGENZA DELLA RIABILITAZIONE NELL’ICTUS

Partecipazione di A.L.I.Ce. Italia al Convegno intitolato "L’EMERGENZA DELLA RIABILITAZIONE NELL’ICTUS: DAL PDTA* AL PDTR* (*PDTA: Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale *PDTR: Percorso Diagnostico Terapeutico Riabilitativo), che si svolgerà nella giornata di mercoledì 21 novembre presso la SALA CONGRESSI CRT - CLINICA RIABILITAZIONE TOSCANA SPA - Ospedale...