IN PARLAMENTO Manovra, 60 mln in tre anni per i caregiver

Nasce il Fondo per il sostegno dei caregiver familiari. La Commissione Bilancio del Senato ha dato via libera all'unanimità all'emendamento (a prima firma Laura Bignami, ma poi sottoscritto da tutti i gruppi e da centinaia di senatori singolarmente) che stanzia 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2018, 2019 e 2020 per «la copertura finanziaria di interventi legislativi finalizzati al riconoscimento del valore sociale ed economico dell'attività di cura non professionale del caregiver familiare». La Commissione Bilancio continuerà l’esame del Ddl della manovra oggi e domani.

L'emendamento definisce quindi il caregiver come «la persona che assiste e si prende cura del coniuge, di una delle parti dell'unione civile tra persone dello stesso sesso o del convivente di fatto, di un familiare o di un affine entro il secondo grado, anche di un familiare entro il terzo grado, che a causa di malattia, infermità o disabilità, anche croniche o degenerative, non sia autosufficiente e in grado di prendersi cura di sé, sia riconosciuto invalido in quanto bisognoso di assistenza globale e continua di lunga durata, o sia titolare di indennità di accompagnamento». I 60 milioni stanziati in tre anni saranno attinti dal fondo speciale di parte corrente, utilizzando in parte l'accantonamento del Ministero dell'economia.

Plauso dal presidente della Commissione lavoro del Senato Maurizio Sacconi. «L'approvazione unanime dell'emendamento che stanzia un primo (modesto) fondo a sostegno dei caregiver premia l'impegno lungo tutta la legislatura della senatrice Laura Bignami e la volontà unitaria della Commissione lavoro. Il relatore dei Ddl Angioni, Bignami, De Petris, senatore Pagano si era dimesso da relatore in assenza della disponibilità del Governo a finanziare il provvedimento». Lo scrive nel blog dell'Associazione amici di Marco Biagi il presidente della Commissione lavoro del Senato Maurizio Sacconi (Energie per l’Italia). «Ora - aggiunge - potremmo tentare l'approvazione di un testo unificato e dotato di copertura attraverso l'unanime scelta della Commissione riunita in sede legislativa se la data di scioglimento delle Camere lo consentirà. Daremmo finalmente una risposta alla domanda di tutela che sale dai molti invisibili che donano se stessi, ogni giorno, alla cura di un familiare gravemente disabile».

Tra gli emendamenti approvati sabato e domenica, le disposizioni in materia di fondi integrativi territoriali del servizio sanitario. Si prevede che «Qualora i contratti e gli accordi collettivi di livello nazionale prevedano l'adesione dei lavoratori e delle lavoratrici ad uno specifico fondo integrativo nazionale del servizio sanitario nazionale, nelle province di Trento e di Bolzano può essere prevista, con accordi territoriali o aziendali, la possibilità per i lavoratori e le lavoratrici di aderire ad altro fondo integrativo individuato dagli accordi medesimi, purché con prestazioni non inferiori a quelle originariamente previste».

Estesi gli aiuti al welfare di comunità sotto forma di credito di imposta del 65% sulle erogazioni effettuate per le fondazioni promotrici di progetti mirati. Sono ammessi alla misura iniziative finalizzate al «contrasto alle povertà, alle fragilità sociali e al disagio giovanile, di tutela dell'infanzia, di cura e assistenza agli anziani e ai disabili, di inclusione socio lavorativa e integrazione degli immigrati di dotazione di strumentazioni per le cure sanitarie».

Fonte: Sole 24 Ore sanità 27 novembre 2017

 

Novità scientifiche ALICe Italia

XII CONGRESSO NAZIONALE A.I.N.A.T.

Dal 4 al 6 ottobre 2018 presso la struttura Astoria Palace Hotel di Palermo si svolgerà il XII Congresso Nazionale A.I.N.A.T. con il patrocinio gratuito di A.L.I.Ce. Italia Onlus. Tutti coloro che fossero interessati potranno scaricare il programma delle giornate e tutte le informazioni necessariecliccando sul seguente link http://www.ainat2018.it

Progetto smartCARE: nuova tappa

 Il 19 luglio si svolgerà a Roma il prossimo meeting del progetto smartCARE_2, cofinanziato dalla Agenzia Spaziale Europea (ESA) e finalizzato alla erogazione di un servizio di tele-riabilitazione neuromotoria e cognitiva, a domicilio.   Il meeting ha carattere propedeutico rispetto allo svolgimento della seconda ed ultima campagna di prova e validazione in campo, che si...

Aderenza terapeutica: Regioni attente all’appropriatezza prescrittiva (CITTADINANZATTIVA 18 luglio 2018)

  Riceviamo dall'Ufficio stampa nazionale di Cittadinanzattiva onlus volentieri pubblichiamo:       Comunicato stampa                                                                     ...

Il tabacco «infrange i cuori». L'allarme dell'Oms sui rischi cardiovascolari: «Tre milioni di morti l'anno»

Il cancro, purtroppo, ma anche l'altissimo di rischio di malattie cardiovascolari. Che sono tra i big killer mondiali. In occasione della Giornata mondiale senza tabacco, l'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) in un nuovo Rapporto registra la netta diminuzione del consumo della sostanza a partire dal 2000, ma avvisa che «la riduzione è insufficiente per...

Ictus: la finestra terapeutica delle 24 ore

La Finestra Terapeutica Individuale è il nuovo concetto che si è affacciato nel campo della terapia post ictus: due studi hanno infatti dimostrato l’efficacia del trattamento endovascolare fino a 16-24 ore dal teorico esordio dell’ictus rispetto alle 5-6 ore tradizionalmente ritenute la finestra ottimale. Finestra terapeutica, core ischemico e penombra...

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
Cena 26 Ottobre - La Spezia

Il giorno 26 ottobre si terrà una cena  presso l'Istituto alberghiero Casini. La cena sarà l'occasione per assaporare la...

Iniziative per la Giornata Mondiale dell'Ictus - Emilia Romagna

“Vedo, riconosco, chiamo” Il riconoscimento precoce e tempestivo dei sintomi dell’ictus cerebrale Campagna regionale di...

Iniziative per la Giornata Mondiale dell'Ictus - Cuneo

ALICe Cuneo farà la giornata di screening sabato 20 Ottobre nell'ambito dell'iniziativa "Riprenditi la vita" e nei giorni a...

Iniziative per la Giornata Mondiale dell'Ictus - Città della Pieve

A.L.I.Ce. Umbria di Città della Pieve sabato mattina 20 ottobre, celebra, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, nella Sala...

Educazione alla salute - Trieste - Martedì 16 Ottobre

Un'iniziativa socio-sanitaria all'interno del programma "Habitat Microaree" gestito da Comune di Trieste, Azienda Territoriale...

Iniziative per la Giornata Mondiale dell'Ictus - Modena

In occasione della giornata mondiale 2018 contro l'ictus cerebrale, ALICe Carpi (Modena) organizza due eventi: Spettacolo teatrale con...

CEREBRAL STROKE - Venerdì 26 Ottobre

CEREBRAL STROKE: THE MEMORI-NET PROJECT AND THE NEW REHABILITATION PERSPECTIVES With more than 1 million new cases per year incidence, stroke...

A.L.I.Ce. Umbria di Città della Pieve celebra la Giornata Mondiale contro l’Ictus Cerebrale

COMUNICATO STAMPA   A.L.I.Ce. Umbria di Città della Pieve celebra la Giornata Mondiale contro l’Ictus Cerebrale Sabato 20...