T.I.A.


Spesso chiamati “mini stroke“ questi segni di ictus , sono dei “ campanelli d’ allarme” e devono essere presi molto seriamente.   Il TIA è causato da un “ coagulo temporaneo”che ostruisce un arteria,  la sola differenza tra ictus e TIA è che il “ blocco dell’ arteria ” è temporaneo.  

I sintomi del TIA si verificano molto velocemente e durano un tempo breve ( da pochi  minuti  ad un ora) .

  Contrariamente all’ ictus il TIA non lascia danni al cervello.

(NOTA: Perchè alcuni coaguli si dissolvono ed altri no?  Il corpo umano possiede degli agenti che “ dissolvono i coaguli “. I coaguli si dissolvono, ma quale sarà il danno dipende da quanto tempo il coagulo rimane  nel sito di occlusione  . Non c è un modo per predire quando un coagulo si dissolve  da solo, il tempo è un  fattore importante.)    

I segni e sintomi del TIA sono gli stessi dell’ ictus.  

Sebbene la maggior parte degli ictus non sia preceduto da un TIA , circa 1/3 dei pazienti che ha avuto un TIA ha un ictus entro un anno. Il TIA è un campanello d'allarme e da la possibilità di prevenire un eventuale ictus Riconoscendo i segni di un TIA  e raggiungendo l’ospedale in tempi brevi, il paziente potrà essere valutato dai medici , si può identificare la causa del TIA ed iniziare un trattamento adeguato, medico o chirurgico (esempio una stenosi critica della carotide ) che può prevenire un ictus più severo.    

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
Contro gli sprechi una sanità incentrata sulla persona

È il 2008. La crisi economica iniziata un paio di anni prima nei vicini USA non risparmia il Canada e anche al Providence Healthcare, una...

Donne con disabilità: 2 su 3 hanno subito violenza

Il 65 per cento delle donne con disabilità ha subito una qualche forma di violenza anche se la metà di loro non è consapevole...

Il cervello delle donne (e quello che fanno le sigarette)

Pubbblichiamo il link all'articolo "Il cervello delle donne (e quello che fanno le sigarette)", uscito sabato 16 novembre 2019 su...

ESIBIZIONE PRENATALIZIA DEL CORO DI A.L.I.Ce. LIGURIA E DEL CORO A.V.O. SABATO 7 DICEMBRE ALLE ORE 15

SABATO 7 dicembre 2019 alle ore 15.00 presso la Chiesa parrocchiale dei SS. Cosmo e Damiano di Prato, situata in Via Giacomo Raitano, 2 a Genova si...

Giornata Mondiale: Quattro milioni di italiani soffrono di diabete. 1 su 4 non fa nemmeno un controllo all’anno

«La "corsa” del diabete sta forse rallentando, tuttavia questo non può diventare un invito ad abbassare la guardia...

VIII Healthcare Summit de Il Sole-24Ore/ Manovra 2020: per la sanità luci e ombre, ma è buio pesto su personale e sblocco nuovi Lea

Il testo della Legge di Bilancio 2020 approda in Parlamento con buone nuove per la sanità pubblica: implicitamente confermati i € 3,5...

27 ottobre ICTUS RACE: una giornata che può fare la differenza nel tuo futuro!

Abbiamo il piacere di invitarvi Domenica 27 ottobre 2019 dalle ore 9.00 presso lo Stadio Nando Martellini - Terme di Caracalla alla prima edizione...

La notte russi? Non solo fai dormire male chi e’ al tuo fianco, ma forse stai sottovalutando un disturbo che può essere sintomo di una patologia vera e propria che predispone all’ictus

Roma, 17 settembre 2019 – Chi non conosce qualcuno che russa? Spesso è proprio la persona con cui condividiamo il letto che non ci fa...