T.I.A.


Spesso chiamati “mini stroke“ questi segni di ictus , sono dei “ campanelli d’ allarme” e devono essere presi molto seriamente.   Il TIA è causato da un “ coagulo temporaneo”che ostruisce un arteria,  la sola differenza tra ictus e TIA è che il “ blocco dell’ arteria ” è temporaneo.  

I sintomi del TIA si verificano molto velocemente e durano un tempo breve ( da pochi  minuti  ad un ora) .

  Contrariamente all’ ictus il TIA non lascia danni al cervello.

(NOTA: Perchè alcuni coaguli si dissolvono ed altri no?  Il corpo umano possiede degli agenti che “ dissolvono i coaguli “. I coaguli si dissolvono, ma quale sarà il danno dipende da quanto tempo il coagulo rimane  nel sito di occlusione  . Non c è un modo per predire quando un coagulo si dissolve  da solo, il tempo è un  fattore importante.)    

I segni e sintomi del TIA sono gli stessi dell’ ictus.  

Sebbene la maggior parte degli ictus non sia preceduto da un TIA , circa 1/3 dei pazienti che ha avuto un TIA ha un ictus entro un anno. Il TIA è un campanello d'allarme e da la possibilità di prevenire un eventuale ictus Riconoscendo i segni di un TIA  e raggiungendo l’ospedale in tempi brevi, il paziente potrà essere valutato dai medici , si può identificare la causa del TIA ed iniziare un trattamento adeguato, medico o chirurgico (esempio una stenosi critica della carotide ) che può prevenire un ictus più severo.    

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
4° Rapporto Gimbe/ Per una sanità da Paese G7 il fabbisogno 2025 cresca a 230 miliardi.

AZIENDE E REGIONI 4° Rapporto Gimbe/ Per una sanità da Paese G7 il fabbisogno 2025 cresca a 230 miliardi. Cartabellotta: «Serve il...

Si allunga fino a 9 ore la finestra temporale per la somministrazione della trombolisi

Comunicato Stampa     Ictus cerebrale: si allunga fino a 9 ore la finestra temporale per la somministrazione della trombolisi. Grandi...

Case vacanze per persone che hanno subito un Ictus - Bellaria

Anche le persone che hanno subito un ictus hanno diritto a godersi una vacanza al mare!  Abbiamo quindi pensato di segnalarvi alcune strutture...

La videosorveglianza garantisce diritti e dignità?

In sede di esame del cosiddetto decreto legge “sblocca cantieri” le Commissioni Lavori pubblici e Ambiente del Senato hanno approvato un...

Mare per tutti 2019 - Inaugurazione Sabato 1 giugno 2019

Sabato 1 giugno 2019 avrà inizio la stagione estiva 2019 “Mare per tutti”   Spiaggia libera allestita per accogliere...

Il legame: Se i libri salvano la vita, la laurea riduce il rischio di infarto e ictus

Ogni 3,6 anni in più passati a studiare le probabilità di soffrire di malattie cardiovascolari si riducono di un terzo Studere,...

Lo studio: L'obesità ruba cinque anni in salute

L’obesità in tarda età non accorcia la vita, ma riduce il numero di anni passati in buona salute.  Una persona intorno ai...

L'incontro: Riforma del Terzo settore: i pazienti entrano di diritto nelle decisioni sulla sostenibilità del sistema sanitario

Alla riforma giuridica del Terzo settore è stata dedicata la quinta edizione del Patient Advocacy Network (24 e 25 maggio) al Centro Congresso...