Ictus ischemico


Gli ictus sono causati da ischemia (ictus ischemico) o da emorragia (ictus emorragico).
 
L’ ictus ischemico si verifica in circa l’80% dei casi.
 
Noto anche come ictus trombotico o trombosi cerebrale, si genera quando, all'interno di una arteria cerebrale, si forma un coagulo di sangue, il trombo, che restringe il vaso sanguigno.
 
Questo processo può interrompere completamente il rifornimento nutritivo all'area cerebrale irrorata dall'arteria che si è occlusa.
 
I trombi si formano molto spesso in vasi sanguigni danneggiati dall'aterosclerosi, una patologia nella quale le sostanze grasse si depositano sulle pareti arteriose riducendo gradualmente il flusso ematico.
 
In altri casi un coagulo di sangue, l'embolo, che si è formato in un'altra parte del corpo, solitamente nel cuore, può immettersi nel flusso sanguigno e arrivare a ostruire un’arteria cerebrale di calibro leggermente inferiore alle dimensioni dell’embolo stesso.
 
L’infarto cerebrale silente o “ictus silenzioso” è una lesione cerebrale causata probabilmente da un coagulo che interrompe il flusso di sangue nel cervello.
 
E’ un fattore di rischio per un ictus futuro perché potrebbe portare ad un danno progressivo del cervello dovuto a questi piccoli ictus (demenza vascolare).
 
 

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
La Spezia: Conoscere, Prevenire, Riconoscere l'Ictus cerebrale

Domenica 2 dicembre 43 km per sostenere l’Ambulatorio del Gaslini per i pazienti colpiti da ictus cerebrale neonatale e pediatrico ALICe La...

ITALIA ONLUS CORRE LA GENOVA CITY MARATHON

La prima edizione della Genova City Marathon è anche una gara all’insegna della solidarietà: chi si iscrive, infatti, avrà...

Non è mai troppo presto per controllare la pressione

L’INVITO Non è mai troppo presto per controllare la pressione Valori elevati prima dei 40 anni aumentano il rischio di infarto e...

RAPPORTO ISTISAN: Italia sedentaria. Solo 1 bambino su 4 svolge attività fisica

La gran parte dei bambini dedica a giochi di movimento meno di un’ora a settimana   Le conseguenze dell’inattività sono...

Convegno 21 novembre: L’EMERGENZA DELLA RIABILITAZIONE NELL’ICTUS

Partecipazione di A.L.I.Ce. Italia al Convegno intitolato "L’EMERGENZA DELLA RIABILITAZIONE NELL’ICTUS: DAL PDTA* AL PDTR* (*PDTA:...

Caregiver familiare, A.L.I.Ce. in audizione al Senato: “Scrivete questa legge con il cuore”

La 11° Commissione Lavoro del Senato, nell’ambito della discussione dei testi di proposte di legge che riguardano la figura del caregiver...

MEDICINA E RICERCA: Centri Ictus, la "rete" per l'emergenza funziona ma al Sud restano vistose lacune

In occasione della Giornata Mondiale contro l'Ictus e in concomitanza con la chiusura della terza edizione di "Riprenditi la vita", la...