Esteri

La comunità globale dell'ictus si raduna attorno al messaggio #StrokeDontStayAtHome

13 Ottobre 2020

16 settembre 2020

La comunità globale dell'ictus si è riunita per sensibilizzare le persone sulla necessità di chiamare un'ambulanza e cercare cure mediche immediate se sospettano di avere un ictus. La campagna globale #StrokeDontStayAtHome è stata sviluppata da The Angels Initiative, in collaborazione con WSO – Word Stroke Organisation -, e mira ad affrontare i timori causati dal COVID-19, che hanno portato a una riduzione del numero di persone che si recano in ospedale con ictus acuto.

Siamo molto lieti di condividere con tutti che la campagna #StrokeDontStayAtHome, di cui l’Italia è stata pioniera, è stata tradotta in 16 lingue e diffusa in altrettanti Paesi del mondo! La campagna ha avuto anche l’endorsement della WSO ed è stata oggi condivisa con tutti gli iscritti.

link a VIDEO

https://youtu.be/FvFmzeAqeUU

In questo video medici e pazienti di tutto il mondo, inclusi leader e membri del WSO, sottolineano, parlando in molte lingue, un unico messaggio: l'ictus è un'emergenza medica che necessita di cure immediate. Un trattamento tempestivo salva vite umane e migliora il recupero e i medici di tutto il mondo hanno sviluppato protocolli per fornire un trattamento efficace che mantenga i pazienti, i medici e le comunità al sicuro. 

Anche A.L.I.Ce. Italia è membro della WSO e fa parte di questa community dedicata all'ictus, diversificata ma unita, perché tutti sono ugualmente impegnati ad affrontare le sfide chiave nella cura dell'ictus.

Con oltre 4.000 membri individuali e 90 membri della società provenienti da 95 Paesi, far parte della WSO mette in rete con la più grande comunità globale di medici, professionisti sanitari, società scientifiche e organizzazioni di supporto per l'ictus.

È possibile entrare in contatto con altri membri, contribuire ai programmi WSO, utilizzare i materiali della campagna WSO per modificare gli atteggiamenti e le politiche pubbliche nel proprio Paese, elaborare strategie e promuovere il supporto reciproco con partner locali, regionali e internazionali per accelerare i progressi sulle questioni che contano di più per i sopravvissuti all'ictus e per i professionisti. In qualità di membro del WSO ogni organizzazione può contribuire con le proprie capacità e rafforzare il suo profilo di leadership attraverso la partecipazione a comitati, task force di progetti e candidarsi alle elezioni per il Consiglio WSO.

Essendo l'unica organizzazione internazionale focalizzata esclusivamente sull'ictus, WSO è in una posizione privilegiata per informare l'agenda politica globale e per supportare il miglioramento del trattamento e della cura dell'ictus. Lavorando in stretto contatto con la NCD Alliance, la partnership con l'Organizzazione mondiale della sanità – WHO - e lo status consultivo con il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite - UN ECOSOC -, si assicura che le voci, l'esperienza e le competenze di coloro che vivono e lavorano con l'ictus informino il processo decisionale al livello più alto. In qualità di membro WSO, si può contribuire a consultazioni globali, attività di advocacy e campagne di sensibilizzazione che amplifichino le voci dei pazienti colpiti da ictus e dei professionisti sulla scena internazionale.

Come membro si ha pieno accesso esclusivo alle risorse WSO sviluppate dagli esperti di ictus in tutto il mondo. Queste includono pubblicazioni, strumenti, attività educative e campagne per supportare ciascuno nel proprio lavoro ed essere aggiornati sugli sviluppi delle politiche regionali e globali sull'ictus attraverso la newsletter per i membri regolari. L'abbonamento gratuito all'International Journal of Stroke fornisce le ultime ricerche globali sull'ictus direttamente nella casella di posta. La piattaforma online della World Stroke Academy offre ai membri della WSO l'accesso gratuito a contenuti educativi di alta qualità e sottoposti a revisione tra pari, inclusi i moduli accreditati ECM. Si può anche contattare un team di membri che supportano a far crescere e sviluppare la propria organizzazione, se necessario, e connetterla a una rete globale.

ALICe

ALICe Italia O.D.V.
Associazione per la
Lotta all'Ictus Cerebrale

  • Privacy Policy - Cookie Policy
  • Termini e condizioni
  • Login
  • sito realizzato da Studio Indaco