Unità Neurovascolari (Centri Ictus o Stroke Unit)

Sezione in fase di aggiornamento.

PRIMA COSA DA FARE: CHIAMARE IMMEDIATAMENTE IL 112
(o il 118 laddove il 112 non fosse ancora in uso)

La Federazione A.L.I.Ce. Italia partecipa all’importante iniziativa che Sin – Società Italiana di Neurologia e ISO - The Italian Stroke Organization stanno portando avanti, il cui obiettivo è di delineare con precisione la situazione attuale italiana riguardo alla presenza di Unità Neurovascolari (Centri Ictus o Stroke Unit) che sono attive sul territorio nazionale.

SIN, ISO e A.L.I.Ce. Italia intendono anche colmare carenze formative e assistenziali nell’area dell’Ictus, ritenendo fondamentale che venga effettuata una ricognizione puntuale per sviluppare in maniera adeguata la connessione in rete fra centri di primo e di secondo livello (che effettuano rispettivamente trombolisi e trombolisi+trattamenti endovascolari) e poter assicurare le terapie più avanzate a tutti i pazienti che abbiano le indicazioni cliniche ad essere trattati.

Un’importante e preziosa collaborazione tra le Società Scientifiche e l’associazione A.L.I.Ce. Italia, che da anni vuole informare i propri utenti e in generale tutta la Cittadinanza sulla distribuzione di queste strutture sul territorio nazionale che, oggi come oggi, è disomogenea, con una copertura abbastanza buona nel centro-nord (dove c’è una concentrazione dell’80%) e insufficiente nel centro-sud. In dettaglio, allo stato attuale, risultano operative 189 Unità Neurovascolari, di cui al 95 Nord, 73 al Centro e 31 al Sud.

Il Ministero della Salute (con il Dm 70/aprile 2015) ha da tempo stimato che dovrebbero esserne presenti oltre 300, almeno una ogni 200.000 abitanti, di cui 240 centri con sole funzioni di I livello; 60 sarebbe, invece, il numero ottimale dei centri con funzioni di II livello (1 ogni milione di abitanti circa).

In ogni regione quindi sarà compiuta una “mappatura” corredata da tutte le informazioni e le indicazioni che si ritiene possano essere utili per il Cittadino.

NOTA: per il riconoscimento dei centri è obbligatoria la registrazione ai Registri Internazionali SITS-MOST (trombolisi) e REI (trombectomia)".

Abruzzo

c/o Dipartimento MISP Università degli Studi di L'Aquila
Via Vetoio - 67010 Coppito - L'Aquila

0862 434743 - 333 2912945

marini@cc.univaq.it

Basilicata

c/o Neurologia Ospedale San Carlo
Via Potito Petrone - 85100 Potenza

0971 612520 e 613391

rosaria.laurita@gmail.com

Calabria

U.O. Neurologia Ospedale
Piazza Fleming - 89900 Vibo Valentia

0963 962316/1-3-7

domco@tiscali.it e neurologiavv@live.it

Campania

Via Rione Sirignano, 9 - 80123 Napoli

334 1794916

info@alicecampania.it

Emilia Romagna

Via Agosti, 6 c/o centro sociale Tricolore - 42124 Reggio Emilia

334 1920102

antonianucera@yahoo.it e segr.alice.er@hotmail.it

Friuli Venezia Giulia

c/o III° Distretto Sanitario
Via Valmaura, 59 - 34148 Trieste

333 8351443

alicefvg.ts@libero.it

Lazio

Via Poma, 4 - 00179 Roma

infoalicelazio@gmail.com - info@lazio.aliceitalia.org

Liguria

c/o Clinica Neurologica Università degli Studi
argo P. Daneo, 3 (ex Via A. De Toni, 5) - 16132 Genova

010 3537011 e 7040

alice@neurologia.unige.it e gandcaci@@unige.it

Lombardia

c/o Neurologia Ospedale S. Carlo Borromeo
Via Pio II, 3 - 20153 Milano

02 40222075/9 - 340 4721672 - 3939648671

fabrizio.carletti@lombardia.aliceitalia.org e patrizia.lattuada@lombardia.aliceitalia.org

Marche

c/o Istituto Geriatrico - INRCA - IRCCS
Contrada Mossa, 2 - 63900 Fermo

m.silvestrini@univpm.it e v.moretti@inrca.it

Molise

Via Atinense, 18 - 86077 Pozzilli (IS)

0865 929161 - 338 1233533

alicemolise@neuromed.it e giovero@libero.it

Piemonte

Corso Bramante, 88 - 10134 Torino

393 9926270

falco_gianfranco@alice.it

Puglia

Piazzetta Toma, 48 - 73013 Galatina (LE)

329 6041950

clasi33@libero.it - fra.ballo@libero.it - jacopobo@alice.it

Sardegna

Via del Geco, 19 - 09030 Elmas (CA)

070 216740 - 070 539897

info@alicesardegna.it - maalcio@tin.it

Sicilia

c/o U.O. Neurologia Ospedale Civico A.R.N.A.S.
Piazza Nicola Leotta, 4 - 90127 Palermo

091 6665611-3012

aliceonlus.palermo@libero.it e gianlucalopez@hotmail.com

Toscana

c/o Montedomini
Via dei Malcontenti, 6 - 50122 Firenze

055 2339428 - 320 8113059

info@toscana.aliceitalia.org e alice.firenzeictus@gmail.com

Trentino Alto Adige

c/o U. O. Neurologia Ospedale S. Chiara
Largo Medaglie d'Oro, 9 - 38122 Trento

0461 903281

domenicomarco.bonifati@apss.tn.it e elisabetta.gremes@apss.tn.it

Umbria

Città della Pieve

0578 297091

aliceumbriapieve@tiscali.it

Valle d'Aosta

Via Lucat, 2A - 11100 Aosta

324 6098740

aliceictus@gmail.com

Veneto

c/o Ing. Cesare Benedetti
Via Mentana, 38 - 36100 Vicenza

333 6717936

segreteria@aliceveneto.com e medinfo@aliceveneto.com

Attività, notizie ed eventi di ALICe

Leggi tutte le notizie
Fondazione Johnson & Johnson lancia il programma di formazione Health4U

IMPRESE E MERCATO Fondazione Johnson & Johnson lancia oggi Health4U, un programma di formazione e orientamento alle carriere universitarie e...

Il fumo è direttamente legato a un maggior rischio di ictus emorragico

Uno studio su Stroke dimostra l’esistenza di un legame diretto tra il fumo e l’ictus emorragico. Chi fuma o chi è geneticamente...

GRAZIE DI CUORE!

  A.L.I.Ce. Italia ODV ringrazia tutti i benefattori che hanno effettuato donazioni sul conto dell’Associazione!  Alcuni abbiamo...

Covid/Altems: nella seconda ondata 6 volte i casi della prima, costi di 12,5 mld per il Ssn

AZIENDE E REGIONI   In 10 mesi due ondate, che sembrano due diverse pandemie. Il numero di casi di Covid-19 nella seconda ondata è...

Inail: nasce la piattaforma per gli ausili sportivi destinati ai disabili

AL GOVERNO   È stata realizzata una piattaforma informatica che a partire da oggi dovrà essere utilizzata dalle società...

Vaccino Covid, priorità ai pazienti con grandi patologie. Il documento della federazione Foce

ATTUALITÀ   Accolto ai massimi livelli istituzionali il documento proposto dalla Federazione di oncologi, cardiologi ed ematologi per...

FISH: no alla violenza sulle donne, no alla discriminazione

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap aderisce e sostiene convintamente la Giornata internazionale per...